.
Annunci online

tuppismierzu - il sito delle poesie in dialetto salentino
Le cose te oce e quiddhe te na fiata
post pubblicato in Diario, il 2 febbraio 2010

Certe cose nu cangianu mai:

comu matrima ca face lu pollu lu sabatu a pranzu,

lu rifiutu te sirma all'usu te le nove tecnologie ca pe iddhu nu iutanu pe nienzi,

lu carattere te sorma(purtroppu nu cangia e mai cangerà),

l'amore ca te sape dare na famigghia unita e lu fattu ca stamu tutti cocchi quandu ncete qualche festa importante.

Certe cose te fannu pensare a quandu eri piccinnu e tuttu te paria diversu, forse nu lu capivi, forse nu ragionavi cu la capu te moi.

Oce, invece, ogne cosa te pare diversa almenu annanzi all'ecchi toi. Ma su propriu li valori e dhe cose ca te emozionanu te chiui ca te fannu tornare arretu culla capu e te dannu la forza cu bai annanzi di fronte a tutte le avversità.

Perciò quannu ue cu progredisci, uardate prima arretu e bidi ce a seminatu e le cose vere e autentiche nu cangerannu mai.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. le cose..

permalink | inviato da tuppismierzu il 2/2/2010 alle 16:9 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Sfoglia gennaio        marzo
il mio profilo
calendario
rubriche
tag cloud
links
cerca