Blog: http://tuppismierzu.ilcannocchiale.it

pigghiare la vita tuttunutiru...



Ete comu nu sorsu te mieru, ca tocca se face tuttu na fiata sinnò lu sapore nu bete lu stessu,

Ete comu ci faci all'amore e te interrompi allu megghiu,

Ete comu se sta parli e ormai à pigghiatu lu iundulu e quarchet'unu te ferma allu chiu bellu e te scerri tuttu,

Ete comu quandu nu biti l'ura cu bai in vacanza e nu pienzi autru ca sulamente quiste tocca cu ncignanu lu prima possibile, e alla fine nu nci piensi pe nienti.

Ete comu quandu ncigni fuci cu rii prima te quiddhu ca ule te futte lu postu e ci rii dopu te ncazzi nu casinu.

Ete quandu sta faci na cosa e ci quarchet'unu te interrompe, pierdi lu filu.

Tocca vivi accussì, tutta na fiata, tuttu nu tiru, tutta na corsa, ma nu me dire ca poi se te fermi e te riposi nu te piace puru. La cosa ca conta ete ca ci te oti e guardi arretu, nu te penti propriu te nienti.


Pubblicato il 12/4/2011 alle 14.26 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web